domenica 25 dicembre 2011

Tolentino: i Postumi

Visto che qualche reperto è rimasto possiamo un po' raccontarvi del sermone al Caffè Letterario "Corte Sconta" di Tolentino, anti-vigilia del 23 dicembre, per il quale era prevista anche la presenza di Masoschiavo dei Ca.Pe.Al., ma ci sono stati dei problemi col teletrasporto, qualcosa è andato storto. Avete presente "La Mosca"? Ecco.
Tuttavia abbiamo spacciato per Masoschiavo il povero Senesi Michele, nuovo membro nominato in giornata del Radical Macabre Tanzkommando, così che the show must go on. Nessuno ci ha creduto davvero, ma hanno fatto spallucce prendendo atto della cosa con fare un po' perplesso.
Un check, un kebab e poi pronti per seminare il panico per il centro nell'attesa dell'ora della performance, e la nostra attenzione viene catalizzata dal presepe in piazza. O meglio, dall'oscura presenza che (forse) vedete nella foto.


E' stato lui. Se l'è pappato.
Un paio di bar scolati e siamo pronti per lo spettacolo. Gente c'è, molti contenti, altri hanno paura, ma rimangono nei dintorni. Noi facciamo il nostro porco dovere, con tanto di numerosi gadget che faranno una brutta fine, più avanti vi spiego come. L'impersonatore di Masoschiavo interpreta anche tre brani del repertorio dei Ca.Pe.Al. per rendere credibile la sua persona. Senza successo. Vengono eseguite pertanto "Coca e Puttane", "Cacare!" e "Allo Zoo E' Nato Un Orsetto", in una veste che nessuno vedrà mai più. Siete stati fortunati. Anche a catturare questo momento maggico qui.


Finito il concerto parte il dj set trash a cura di Jean Luc e Vinz. E quindi che facciamo? Inauguriamo lunghissime disquisizioni sui concetti di 'genere', 'trash', 'pop', 'spazio/tempo', 'schifo bello' e 'schifo brutto'? No, si beve. Molto. Si balla, si vendono magliette, spillette e cd. Si beve carzulà ma i long drink si vanno a prendere all'ex Samantha. Fanta, la prossima volta il ghiaccio!
Tosi ha le visioni mentre si riprende bevendo acqua, ma in realtà si riprenderà solo dopo averci riportati in patria sani e salvi. Mentre Senesi Michele continua a bere cicchetti di carzulà a due a due. Cosa che lo porterà a tentare di distruggere pressoché integralmente il camerino/cesso/sgabuzzino, finché non verrà sbattuto fuori da LA TOSSE GRASSA in persona. Poi nel tratto di strada tra il locale e la macchina farà anche in tempo a rotolarsi acrobaticamente in terra distruggendo tutti i suoi gadget nonché parte dell'arredo urbano di Tolentino.
Tornato a Recanati vi troverò l'Inferno. Casa! :)





mercoledì 21 dicembre 2011

Con quella maglietta di merda...

Ebbene sì, abbiamo finalmente il gadget per eccellenza: la t-shirt dei Perno!!!


Logo Perno sul fronte, logo de LA TOSSE GRASSA sulla manica sinistra con esclusivo triangolo viola funebre alla moda, il tutto stampato su maglietta fighettissima!

La vuoi? Costa 10 neuri!

Ne esistono pochissimi esemplari per ogni taglia: S, M, L, XL e XXL.
Da donna no, che le donne devono girare nude.

Prenota la tua adesso!!!




sabato 17 dicembre 2011

ARRIVARE SECONDI

E no, purtroppo non abbiamo vinto (BROGLI!!), ma nulla si puote contro i Placebo!... (nel video un momento della loro esibizione)



La giuria tecnica l'avevamo debitamente corrotta, quindi eravamo noi i loro cocchi, ma i vincitori avevano una legione di amichetti. Come dice Tosi "la democrazia non può essere in mano al popolo". Sssì, certo.
Ma suvvia, rallegriamoci, d'altronde spesso i secondi classificati sono i "vincitori morali", no? Ricordiamo questo caso, per esempio:






O questo, in particolare, un ottimo secondo:


Rallegriamoci anche soprattutto perché anche il secondo classificato, ossia il primo dopo quello fasullo, ossia LA TOSSE GRASSA aveva anch'esso diritto a un premio in denaro!! Già interamente investito in bomboloni, strozzapreti e pernotti selvaggi!... Olé!





lunedì 12 dicembre 2011

Lama Donna Tour 2011: I Postumi

E' la prima volta che LA TOSSE GRASSA vi delizia con un report sui propri sermoni. Ma soltanto perché è la prima volta che riusciamo ad averne dei reperti fotografici. Per cui se per caso spuntassero foto delle altre esibizioni magari vi racconto anche quelle (se me le ricordo).


7 dicembre 2011 @ Reasonanz (Jesi AN)
Arriviamo che al bancone c'era solo un serial killer locale, un rapido aperitivo hard, un rapido soundcheck (in genere durano 20 secondi, come in questo caso), e poi si procede al momento più atteso della serata: la cena. Eravamo curiosi di vedere come noi carnivori impenitenti saremmo sopravvissuti alla cucina di questi vegetariani militanti, e dobbiamo dire che è andata alla grande, tanto che quasi abbiamo snobbato quelle fette di ciauscolo che ci hanno messo per pietà. Il concerto pure è andato bene, col Radical Macabre Tanzkommando, composto dal Piccolo Stè e da Tosi, che sceglie di presentarsi seminudo per aumentare ulteriormente il fattore shock del tutto. Il pubblico? Quasi esclusivamente composto da anconetani in cerca di emozioni forti: il pubblico jesino si era infatti recato in massa a vedersi gli Zeus! in/ad Ancona. Ubriachezza? Molta, soprattutto nel porco di ballo.
Bis: Padre Mostro.
 

 

8 dicembre 2011 @ Groove (Potenza Picena MC)
Siamo sul posto puntualissimi, tant'è che è ancora chiuso. Il tempo per due Negroni dalla concorrenza e siamo pronti per il soundcheck, che dura un po' più del solito solo perché qualche folletto burlone ha scambiato i cavi sul mixer. Magnate e bevute più che soddisfacenti, e dopo il caffè esplorazione della cittadina in cerca di assenzio o altri ammazzacaffè letali. Non trovandone tocca prenderne razione doppia. Al ritorno troviamo il locale gremito, è tempo di esibirsi e andiamo a prepararci nel nostro sgabuzzino, dove ci appare Padre Pio, che verrà sul palco con noi. Pubblico presente, attento e felice nonostante il Radical Macabre Tanzkommando (anche stavolta il Piccolo Stè e Tosi) tenti più volte di uccidere scagliando sul pubblico statue del suddetto Padre Pio, ma quei bastardi schivano bene.
Bis: Burzum Due.


9 dicembre 2011 @ CRC (Abano Terme PD)
Si parte verso il nord, un po' tristi perché il nostro ballerino Tosi stasera non sarà dei nostri. Ci consoliamo con Bambie, il nostro sacerdote sul posto, che con un Negroni e mezzo viene corrotto e indotto a unirsi al Piccolo Stè nel Radical Macabre Tanzkommando per la serata. Stasera abbiamo anche due gruppi spalla, Quiet Confusion e The Sickle, che curiosamente suonano dopo di noi. Mentre fanno il loro soundcheck all'antica (usano strumenti...) ce ne andiamo a bere in un bar gestito da cinesi che non parlano italiano. Gli estorciamo dei Negroni (che preparano con la China Martini al posto del Martini Rosso) che ci vengono serviti accompagnati da patatine e cioccolatini assortiti. Poi andiamo nel locale, dove veniamo travolti dalle bariste più bone dell'universo (si muovono al ralenti). Un paio di vodka e crodino e poi una cena conviviale, dopodiché si suona subito subito. Il nostro camerino stavolta è nei cessi, decorato con pittoresche pozzanghere di piscio. Spaventiamo un po' di anziani che frequentano il circolo abitualmente e poi andiamo sul palco. Pubblico pochissimo, ma in compenso avranno gli incubi per il resto della loro vita. Bambie si trova subito a suo agio nel porco di ballo, e terminato lo show lasciamo il campo ai gruppi spalla e andiamo a fraternizzare coi fan. Ce ne andiamo con un po' di amarezza perché non ci viene dato uno straccio di rimborso. Ma tanto noi siamo abili nel voodoo.





domenica 11 dicembre 2011

VINCERE

Il prossimo venerdì 16 dicembre LA TOSSE GRASSA ritornerà al Docks 27 di Fano per questa formalità di ritirare il premio in denaro del Docks Music Contest.
Si contenderanno secondo e terzo posto Plastic Fantastic Band e Sammy Wants To Fly, sia secondo il migliore!
Nell'occasione si presenterà il nuovo brano "BARBARA BOBULOVA" e voi tutti che sarete venuti in corriera a supportarci ne gioirete!






venerdì 9 dicembre 2011

La Tosse Grassa su Radio Ohm


Radio Ohm è una webradio che promuove il Premio Buscaglione, al quale è iscritta anche LA TOSSE GRASSA, potete votarla da qui!
Nella seconda puntata del programma dedicato al concorso hanno trasmesso "Sono Io La Fame Nel Mondo", andata in onda ieri 7 dicembre 2011.
La puntata in questione potete ascoltarla da qui:


Dopo 10 minuti e qualcosa si comincia a parlare di robe serie.
Godetevela!





sabato 26 novembre 2011

Fano Capta Est!!

LA TOSSE GRASSA attacca Fano con tre carrarmatini.

     ...E VINCE!!

In un terreno sfavorevole, con notevoli handicap auto-impostici, tipo i cocktail sproporzionati dell'Oscar Wilde, La Tosse Grassa passa il turno al Docks Music Contest!!
Sì, un saluto ad Assalti e My Last Hot Dog, ottime band, piacevoli sorprese, persone simpatiche, blablabla, ma AVEMO VINTO NOI, SUCATEEEE!!!! >:D
Chi sucherà al prossimo appuntamento ancora non lo sappiamo, ma fatto sta che il prossimo venerdì 16 dicembre il Sommo ritornerà al Docks 27 per adempiere a questa formalità e ritirare la coppa.
Ffettatecela fina!!

I calcoli della giuria:










martedì 22 novembre 2011

La Tosse Grassa trionferà al Docks Music Contest

A sorpresa succede che LA TOSSE GRASSA passa le selezioni del Docks Music Contest e pertanto parteciperà alla prima eliminatoria Venerdì 25 Novembre sbaragliando gli avversari Assalti e My Last Hot Dog.
Venite ad assicurarvi che ciò si verifichi, presso il Docks 27 di Fano!!









sabato 19 novembre 2011

LA TOSSE GRASSA Ministro delle Pari Opportunità

LA TOSSE GRASSA Ministro delle Pari Opportunità per il Governo proposto da Impatto Sonoro!
L'audace webzine propone un Consiglio dei Ministri alternativo per il neo Presidente del Consiglio Monty.
Ecco come dovrebbe essere composto secondo costoro:

Ministro degli Interni: Cristian Bugatti, in arte Bugo
Ministro ai Beni Culturali: Giorgio Canali
Ministro degli Esteri: Cinzia La Fauci
Ministro alle Infrastrutture e allo Sviluppo Economico: Max Pezzali
Ministro della Giustizia: Mendez
Ministro del Welfare: Lo Stato Sociale
Ministro per le Pari Opportunità: LA TOSSE GRASSA
Ministro dell’Agricoltura: Adriano Celentano
Ministro dell’Economia: Giovanni Lindo Ferretti
Ministro della Difesa: Pierpaolo Capovilla
Ministro dell’Istruzione: Truce Baldazzi
Ministro dell’Ambiente: Tuono Pettinato
Ministro della Salute: Bologna Violenta
Ministro per il Turismo e lo Sport: Mezzala
Ministro per la Coesione Territoriale: Emanuele Filiberto di Savoia
Ministro per i Rapporti con il Parlamento: Frankie Hi Nrg

Come "giustificazione" per l'incarico viene saggiamente citato "LO VUOI NEL CULO".
LA TOSSE GRASSA sentitamente ringrazia, puntualizzando però che in realtà ambirebbe al più consono ruolo di Pontefice.

Qui potete visionare l'articolo originale.




lunedì 14 novembre 2011

Lama Donna Tour 2011

Fedeli e Fedelissimi, è LA TOSSE GRASSA che vi parla!!
Grazie ai nostri Sacerdoti sparsi per il globo siamo riusciti a organizzarci tre date in fila, per cui ci azzardiamo a proclamare al mondo l'avvento del primo tour del Divino.

Mercoledì 7 dicembre, Vigilia della Madonna, al Reasonanz di Jesi AN!
Giovedì 8 dicembre, Festa della Madonna, al Groove di Potenza Picena MC!
Venerdì 9 dicembre, After della Madonna, al CRC di Abano Terme PD!

Dai, trovatemi qualcosa pure sabato 10, o verso sud per il ritorno, o verso nord così me ne vado in pellegrinaggio in Slovenia! :D

E ora... La locandina del LAMA DONNA TOUR 2011!!










domenica 6 novembre 2011

Sperma D'Artista

Siore et siori, siamo arrivati all'ultimo dono domenicale da parte de LA TOSSE GRASSA, almeno finché non si parlerà di "TG2", il che è ancora un po' presto... Siamo arrivati al termine, "SPERMA D'ARTISTA" è l'ultimo brano del cd e non ci sono per il momento altre storie da raccontarvi.
Per cui non siate ingordi, fatevelo durare.



Il pezzo:






Il testo:



ho dato il culo a dente
   che è tanto indipendente
al mei l'ho succhiato
   a giancarlo onorato
l'altro ieri al giardinetto
   l'ho data a fumaretto
se per caso me ce sta
   piscio in bocca alla donà

vivo di cracker e sperma d'artista
ogni sera uno nuovo mi fista
ero carne pregiata, ora sono manzotin
non chiederti mai cos'è la gelatin
aaah... aaah...

se vuoi avere un mio blow job devi stare su blow up
sono tempi cupi per le groupie di drupi
sfoglio rockerilla cercando foto di capovilla
un giorno mi tolgo lo sfizio e gli concedo un orifizio

sò stata con faso
   che glie piace sadomaso
e col bassista degli afterhours
   che non me ricordo come se chiama
      ma dopo guardo su google
roberta dei verdena
   a letto me mena
domani è la volta giusta
   darò la fica a boosta

vivo di cracker e sperma d'artista
ogni sera uno nuovo mi fista
ero carne pregiata, ora sono manzotin
non chiederti mai cos'è la gelatin
aaah... aaah...

lo faccio solo perché mi sento insicura
è quello che penso mentre
bob corn
m'incula



Gli ingredienti:



Yazoo - "Situation" (1982)
http://www.youtube.com/watch?v=QdV-5ivltkc

Harold Faltermeyer - "Axel F" (1984)
http://www.youtube.com/watch?v=Le1z9HOY5Ss

Bronski Beat - "Hit that Perfect Beat" (1985)
http://www.youtube.com/watch?v=2ckzRVWb8FQ





domenica 30 ottobre 2011

Robuste Dosi Di Cazzo

Care e cari, nonostante il jetlag dell'ora solare LA TOSSE GRASSA questa domenica s'è svegliata presto, e mentre le telecamere della Rai imperversano per la cattedrale del proprio paesello di residenza nessuna troupe è qui a riprendere il magico evento del Suo risveglio. Ed è in perfetta solitudine, sigh, che vi porgo il dono domenicale "ROBUSTE DOSI DI CAZZO"!!
Fidatevi, ne avete bisogno.



Il pezzo:






Il testo:



robuste dosi di cazzo per te
robuste dosi di cazzo per me
robuste dosi di cazzo per nonna
robuste dosi di cazzo porca madonna

l'utero è blu
l'utero è blu
non lo senti più
il tuo utero è blu

gargarismi di sborra gargarismi di sborra
gargarismi di sborra gargarismi di sborra
gargarismi di sborra gargarismi di sborra
gargarismi di sborra gargarismi di sborra



Gli ingredienti:



The Normal - "Warm Leatherette" (1978)
http://www.youtube.com/watch?v=S5QErPDNcj4

Einstürzende Neubauten - "Yü-Gung" (1985)
http://www.youtube.com/watch?v=R-3U8ptemEk

Ministry - "Stigmata" (1988)
http://www.youtube.com/watch?v=qxaPj19VnRA




mercoledì 26 ottobre 2011

La Tosse Grassa su LupOnAir

Quasi me ne dimenticavo in quanto è tutto fatto in casa (cioè il programma in questione è condotto anche dal sottoscritto), ma LA TOSSE GRASSA ha qualche settimana fa goduto di un passaggio radiofonico nel programma LupOnAir di Radio Erre. Questa la playlist di quella puntata (6 ottobre 2011):

1. ramones - now i wanna sniff some glue
2. opeth - the devil's orchard
3. vnv nation - space & time
4. tv ghost - the winding stair
5. pio d'orco - ho un problema
6. on friday - starcursed
7. la tosse grassa - lo vuoi nel culo
8. peter murphy - peace to each
9. inca babies - the judge
10. raven - don't need your money
11. rikk agnew - it's doing something
12. alex skolnick trio - song of the open road
13. light the bob - la colla

E questa la micro-intervista conseguente che è stata pubblicata nella fanpage di Facebook del programma radio.

Dicci qualcosa di "Lo Vuoi Nel Culo", la canzone che abbiamo mandato.

L'ho definito un pezzo sulle difficoltà dell'outing in un contesto di etichettamento sessuale generalizzato. In realtà è un tema ancora più vasto. Flamì, se ti piacciono gli Abba perché dovresti vergognartene? Gridalo al mondo! Sì, amo gli ABBAAAA!!!! E sono anche un porco feticista.
 
Pipistrelli o mazze?

Mazze, mazze.

Consigliaci un disco da non comprare mai.

Che domande, ovviamente il disco dei PERNO!! Tutta la witch house e in generale qualsiasi prodotto di qualsiasi moda del cazzo di merda. Ah, e non vi azzardate mai, e dico MAI a comprare un mp3! Men che meno da iTunes!!







domenica 23 ottobre 2011

Sei Qui Solo Per Le Telecamere

Siore et siori, LA TOSSE GRASSA ne ha da fare fin sopra i capelli, tornato dalla trasferta bolognese con 50 teste nel sacco! Ma non può non trovare il tempo, anzi, è la prima cosa che fa questa domenica mattina (sì, lo so, sò le tre del pomeriggio, ma se guardate bene è l'alba) di darvi in dono "SEI QUI SOLO PER LE TELECAMERE"!!
Prendete e godetene tutti.


Il pezzo:







Il testo:



ehi, guarda quanta gente c'è stasera
ce ne fosse uno che mi si caga
ma che cazzo sete venuti a fà?!
c'avete pure pagato il biglietto!
quello sta solo a chiacchierà e sta pure in prima fila
quell'altro che fa o paccò solo per quel troiò che c'ha a fianco
toh, eccone uno che me sta a guardà
sì, te, proprio te, sto a parlà de te

sei qui solo per le telecamere
sei qui solo per le telecamere
solo per le telecamere
solo per le telecamere

con quelle scarpette di merda, e gli occhiali di merda
i capelli di merda, la maglietta berlinese di merda,
la faccia di merda da indiecappato di merda
perché non te ne torni a casa e metti su un disco dei voivod,
così magari capisci dove hai sbagliato

sei qui solo per le telecamere
sei qui solo per le telecamere
solo per le telecamere
solo per le telecamere

"io metto solo witch house"
aaah, st'anno va de moda i triangoli
ma che cazzo dici?!
a francé, la witch house te la nzacchi tutta in fica

"l'hai ascoltato l'ultimo cd dei perno?"
perno? pernooo? ma che cazzo di nome di merda è
vuoi mettere con la tosse grassa?!
vattene a vedere i perno, allora
musica di merda per gente di merda
fatta da artisti di merda che vanno in giro
a suonare (male) solo per scoparsi la zoccola di turno,
che il concerto manco se l'è visto
"giusto il tempo per un pompino".
perno.

sei qui solo per le telecamere
sei qui solo per le telecamere
solo per le telecamere
solo per le telecamere

mariaaaaa!!! dove cazzo sei quando c'è bisogno di te?!

mmò sò cazzi vostri. c'è la tosse grassa.
mmò sò cazzi vostri. c'è la tosse grassa.
mmò sò cazzi vostri. c'è la tosse grassa.
mmò sò cazzi vostri. c'è la tosse grassa.



Gli ingredienti:



20 Fingers - "Short Dick Man" (1994)
http://www.youtube.com/watch?v=xeO3Kgp4JTg

Magazine 60 - "Don Quichotte" (1984)
http://www.youtube.com/watch?v=7Sy_3K6HUyE

The Offspring - "Pretty Fly (for a White Guy)" (1998)
http://www.youtube.com/watch?v=nzY2Qcu5i2A




giovedì 20 ottobre 2011

Nella cabina, LA TOSSE GRASSA ti vede.

LA TOSSE GRASSA si è iscritta al Premio Buscaglione.
Pertanto vincerà, grazie al voto TUO e di tua nonna.

Ho qualcosa che le piace.














domenica 16 ottobre 2011

TG1

Fedeli e Fedelesse, tra un sermone e l'altro de LA TOSSE GRASSA (venerdì scorso il debutto all'ARCI - La Serra di Recanati e venerdì prossimo al Panenka di Bologna) si è fatta domenica, tiro su col naso ed è il momento della Comunione per cui mentre gli idoli della concorrenza vengono fracassati in strada vi dò in dono "TG1"!! 
E' il corpo mio.



Il pezzo:






Il testo:



voglio vivere così, nel micro-onde
col cervello in pappa che fila e fonde

ti vengono i bozzi, ti casca il pisello
ma il tg1 dice nucleare è bello
fidati fidati, corri
fidati, bionda? fidati
dice che il premier è onesto
anche se promuove l'incesto
fidati fidati, corri
bionda? fidati, fidati
l'han detto al telegiornale
falcone e borsellino son caduti dalle scale

a bruciare le patate nel forno sono stati gli skinheads!

voglio vivere così, nel micro-onde
col cervello in pappa che fila e fonde

il macdonald's fa bene alle ossa!
un milione di posti al cimitero!
larussa è il figlio della stefanenko!
il mostro di lochness l'ha ucciso yara!
fidati fidati, corri
fidati, fidati bionda?
gli anarco-insurrezionalisti all'isola dei famosi!
abruzzo campione di rock'n'roll!
a marrazzo glie piace i slayer!
il nuovo ministro del lavoro? il gabibboooo!!!

voglio vivere co-fidati, nel micro-fidati, corri
col cervello in bionda? che fila e fidati, fidati



Gli ingredienti:



Egidio Storaci - "TG1" (1952)
http://www.youtube.com/watch?v=aMHNJWSvG0k

Azymuth - "Jazz Carnival" (1979)
http://www.youtube.com/watch?v=VRzSsUxla34

Vangelis - "Pulstar" (1976)
http://www.youtube.com/watch?v=8UwGl0Yk_jU

Ferruccio Tagliavini - "Voglio Vivere Così" (1941)
http://www.youtube.com/watch?v=5YMTPXTfUNQ




sabato 15 ottobre 2011

Venerdì 21 ottobre al Panenka di Bologna!

Dopo lo splendido debutto di ieri sera (a presto la cronaca, magari con un po' di foto) venerdì prossimo LA TOSSE GRASSA assalta lo splendido Circolo Panenka di Bologna, con al seguito la splendida guardia d'orore Radical Macabre Tanzkommando! Venite ad adorarmi!


























venerdì 14 ottobre 2011

Recensione di "TG1", da IMPATTO SONORO

In principio fu lo spot Actigrip. L’avvistamento di quell’orribile creatura che rappresentava la tosse grassa fu la scintilla che fece il miracolo. Da quel momento, nei freddi e catarrosi primi mesi del 2011, Vanni Fabbri è l’incarnazione de LA TOSSE GRASSA, il suo avatar. E demanda venerazione.
 
Non è mia abitudine citare gli stralci dei press kit, ma qui la faccenda è diversa. Se il mio naso ancora funziona, abbiamo davanti la next big thing della musica politicamente scorretta, demenziale e non allineata. Dimenticatevi quei borghesi di Elio e le Storie Tese, dimenticatevi anche gli Skiantos: La Tosse Grassa – progetto personale di Vanni Fabbri, da considerarsi quindi una one man band –  sfida tutto e tutti con una ferocia verbale che ancora non si era vista nell’italietta nostra. Provocazione come metodo, blasfemia e volgarità (mai fine a stessa, o quasi…) usate come machete per mozzare le teste degli sprovveduti ascoltatori.

La musica impiegata per veicolare tale poetica è l’industrial e la musica elettronica, mischiate in chiave postmoderna con ogni samples possibile e immaginabile: da “Eye Of The Tiger” a Rita Pavone, dai Suffocation a Chuck Berry, dagli Agony Bag alle Bangles, tutto viene frullato senza soluzione di continuità. E fino a qui potremmo anche dire “ok, e allora?”, ma è l’impatto testuale a risultare brutale, divertente e per questo vincente: senza intellettualismi né contorsioni linguistiche per dimostrare quanto si è bravi, LTG inanella una serie di scorrettezze assolutamente sublimi: si va da “Burzum” (Everybody needs a Burzum for a pillow) a “Padre Mostro” (padre mostro che c’hai tanti peli, io ancora non ce li ho però quello che voglio lo so, ce l’ho anch’io ma piccolino, non come quello di papà, alza quella tonaca, sia fatta la tua voluttà), per passare come un caterpillar sul grande tabù dell’omosessualità con “Lo Vuoi Nel Culo” , “Gay Porn” e “Robuste Dosi Di Cazzo”. Con “Sei qui solo per le telecamere” e “Sperma d’artista” si mette alla berlina il triste mondo del music biz italico, citando Afterhours e Verdena, evidenziando come il bisogno di apparire ad ogni costo sia presente a qualsiasi livello, non solo tra gli amici di Maria.

Il rischio è quello di prestare il fianco ai detrattori che potrebbero superficialmente definire questa musica come un semplice divertissement scurrile, o diventare l’idolo di qualche adolescente in cerca di quattro risate diverse dal solito zelighismo.
Noi crediamo invece che TG1 sia una reale ventata d’aria fresca: lo ascolti e ridi amaro, ma soprattutto applaudi la  radicalità del progetto nonché la determinazione di Fabbri nel voler veicolare il messaggio senza filtri e ipocrisie, arrivando dritto come un calcio nei coglioni. Potrà piacere o meno, ma questo gli va assolutamente riconosciuto.

voto: 5 su 5

Denis Prinzio, IMPATTO SONORO

domenica 9 ottobre 2011

Psicofarmaco

Cari Miei, nell'attesa della Mia Venuta (più tardi davanti a un video porno) santifico diligentemente anche questa domenica dandovi in pasto un bel "PSICOFARMACO"!!
Enjoy this trip!



Il pezzo:


   
 


Il testo:



non dormo da natale
ho tanti problemi
riassumendo
sto male

non dormo da natale
ho un mutuo da pagare
da solo non ce la faccio a farcela
e quindi

psicofarmaco
psicofarmaco

mi duole l'anima
e pertanto
mi medico con un intruglio
chimico! chimico!

psicofarmaco
psicofarmaco

eh, è la vita, è la vita

psicofarmaco
psicofarmaco
chimico! chimico!



Gli ingredienti:



Suffocation - "Beginning of Sorrow" (1993)
http://www.youtube.com/watch?v=kEuyII6qyok

Opus - "Live Is Life" (1984)
http://www.youtube.com/watch?v=0Jy4tMySp5o

Yaz - "Crazy in the Jungle" (1988)
http://www.youtube.com/watch?v=rWTwAFcaFD8





sabato 8 ottobre 2011

Micro-intervista a LA TOSSE GRASSA nella pagina facebook di LupOnAir

Ossia il programma radio condotto da se stesso, bravo, bell'esempio.















Dicci qualcosa di "Lo Vuoi Nel Culo", la canzone che abbiamo mandato.

L'ho definito un pezzo sulle difficoltà dell'outing in un contesto di etichettamento sessuale generalizzato. In realtà è un tema ancora più vasto. Flamì, se ti piacciono gli Abba perché dovresti vergognartene? Gridalo al mondo! Sì, amo gli ABBAAAA!!!! E sono anche un porco feticista.

Pipistrelli o mazze?

Mazze, mazze.

Consigliaci un disco da non comprare mai.

Che domande, ovviamente il disco dei PERNO!! Tutta la witch house e in generale qualsiasi prodotto di qualsiasi moda del cazzo di merda. Ah, e non vi azzardate mai, e dico MAI a comprare un mp3! Men che meno da iTunes!!







venerdì 7 ottobre 2011

Seconda recensione di "TG1", da MUSIC CLUB

A giudicare dalla quantità di refusi doveva essere proprio eccitato, eheheh...

"1. Burzum 2. Padre Mostro 3. Lo Vuoi nel Culo 4. Gay Porn 5. Sono Io la Fame nel Mondo 6. Ho Male a Te 7. Esame Autoptico 8. Psicofarmaco 9. Tg1 10. Sei Qui Solo per le Telecamere 11. Robuste Dosi di Cazzo 12. Sperma d’Artista Se fossi un censore non avrei dubbi: parental advisory, explicit contets. Se esistesse ancora la santa inquisizione La Tosse Grassa sarebbero già torce ad illuminar la notte oscurantista. Sono brutti e sgradevoli, anche musicalmente. Sono disgustosi, offensivi, demenziali e violenti, sarebbero da vietare ai minori di 21 anni e ai puri di cuore. Non parlano solo di sesso ma di omosessualità e degli ultimi scandali ecclesiastici, del non sense della cronaca nera proposta come intrattenimento in tivù per scagliarsi infine, contro la cultura dell’apparenza. In confronto i Sanculamo sono dei chirichetti, perché troppo incentrati sulla bestemmia strictu sensu e leggeri mentre i Prophilax sono troppo eterosessuali. I Tosse grassa, pesanti, indigesti, oltre ad affrontare tematiche tabù scrivono testi rabbiosi, al limite del brutale, dando forma alle mostruosità dell’italietta kualunquista di cui esprimono il quotidiano e deviante orrore! E’ un cazzotto allo stomaco TG1, o meglio, due dita in gola, è una provocazione, è l’arte della provocazione portata all’eccesso. Questo disco suscita bile e indignazione, forse odio, e ribrezzo, sensazioni tangibili e autentiche, queste canzoni non bucano lo schermo ma l’apparato digerente. Quest’album, uscito ironicamente nel trentesimo anniversario della commercialissima Mtv, sarebbe dovuto marcire tra i cunicoli infernali del web, senza che nessuno avrebbe mai trovato il coraggio di parlarne. Per questo li recensisco e perché è un disco anticommerciale, per legge!!!"

Andrea Di Nisio, MUSIC CLUB
www.musicclub.it

mercoledì 5 ottobre 2011

La prima reazione di un saccheggiato!!

Salve, Miei Fedeli! Era solo questione di tempo, con tutti i brani altrui che sono stati campionati per realizzare i Canti de LA TOSSE GRASSA prima o poi qualcuno se ne sarebbe accorto.
Ho avuto l'onore di ricevere la prima reazione, per giunta positiva, da Clive Jones (Black Widow, Agony Bag, Pesky Gee, Dr. Pesky), uno dei capostipiti assoluti della scena horror rock! Il riff che accompagna il ritornello di "Gay Porn" è stato sequestrato da "Rabies Is A Killer", storico singolo di debutto degli Agony Bag, registrato, pubblicato e censuratissimo nel 1980. Clive Jones si dichiara divertito dalla cosa e addirittura mi ringrazia! Chissà cosa avrebbe detto Vasco, invece.
Qui sotto un rarissimo video del brano originale. Clive è quel sobrio personaggio che canta.













lunedì 3 ottobre 2011

Esame Autoptico

Aaaah! Sono ancora in tempo, non è l'alba! Non vi sentite abbandonati, cari Miei fedeli!
Secondo le mie Sacre Leggi è ancora domenica, pertanto è ancora il momento giusto per darvi in dono il canto "ESAME AUTOPTICO"!!
Presto, gioite, gente!



Il pezzo:


   

 


Il testo:



co! esame autoptico! esame autoptico!
esame autoptico!

è stata sottratta la salma di mike bongiorno
l'hanno ritrovata in un filmato porno
gli hanno aperto la panza con le ogne
c'era dentro l'arma del delitto di cogne

co! esame autoptico! esame autoptico!
necropsia!

il dito medio di sbirulino puzza di morto
è il cadavere di un tunisino dal pelo corto
gli hanno aperto la panza con una mano
c'era dentro il dna di ivano

co! esame autoptico! esame autoptico!
necropsia!

rinvenuti in un campo ciccio, tore e santoro
col bottone di un vescovo come decoro
gli hanno aperto la panza con una zappa
c'erano dentro le gemelle kappa

co! esame autoptico! esame autoptico!
esame autoptico! esame autoptico!



Gli ingredienti:



Rita Pavone - "Il Geghegè" (1966)
http://www.youtube.com/watch?v=OYC68W8_WYs

Laibach - "Alle Gegen Alle" (1994)
http://www.youtube.com/watch?v=jI2fmUO_oOU

Jeffery L. Briggs - "Sid Meier's Civilization - Leader Music: Babylonians" (1991)
http://www.youtube.com/watch?v=NgaB6z_fnO4 (da 1:22)

Bangles - "Walk Like an Egyptian" (1985)
http://www.youtube.com/watch?v=a5N7RNQUKts

Chuck Berry - "Johnny B. Goode" (1958)
http://www.youtube.com/watch?v=6ofD9t_sULM






giovedì 29 settembre 2011

Debbuttarculto!!

prima esibizione live in assoluto
per la nostra nuova divinità in terra

LA TOSSE GRASSA

debbuttalculto!

coadiuvato da due bei maschioni del
Radical Macabre Tanzkommando


potete comprare cd, spille e baciare le mani.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

domenica 25 settembre 2011

Ho Male A Te

Buongiorno!! Sapete che giorno è? Bravi, domenica! E non potete esimervi dalla Comunione con LA TOSSE GRASSA! Il mio corpo stavolta prende la forma di un simpatico brano dal titolo "HO MALE A TE"!
So che non siete degni di partecipare alla mia mensa ma non fate troppi complimenti!



Il pezzo:


   

 


Il testo:



ho male al cazzo
ho male al cazzo
ho male al cazzo
ho male a te

quando t'incontro
vorrei dimenticare
quando ti ho vista
quella volta al mare
quando eri rossa
su tutta la pelle
da quella volta
mi rompi le palle

ho male al cazzo
ho male al cazzo
ho male al cazzo
ho male a te

ne sono convinto
non c'è più rimedio
quindi mi appresto
a bruciare l'armadio
tu sulla sedia
legata da ore
non farai in tempo
a chiamare il dottore

ho male al cazzo
ho male al cazzo
ho male al cazzo
ho male a te



Gli ingredienti:



Professor Longhair - "Big Chief" (1960)
http://www.youtube.com/watch?v=MJM7-0SpENU

The Prodigy - "Firestarter" (1996)
http://www.youtube.com/watch?v=wmin5WkOuPw







domenica 18 settembre 2011

Sono Io La Fame Nel Mondo

Il fatto che siano le 15 non vuol dire che sia pomeriggio, abbia magnato e sia nel pieno della digestione, perché in verità in verità vi dico che LA TOSSE GRASSA è appena sceso dal letto. E, messe in funzione le sue macchine, è pronto per condividere con voi il quinto brano del suo cd.

Si tratta di "SONO IO LA FAME NEL MONDO"!



Il pezzo:






Il testo:



bodobodobodo bodobodobodo bodobodobodo bodobodo
bodobodobodo bodobodobodo bodobodobodo bodobodo
bodobodobodo bodobodobodo bodobodobodo bodobodo
oooh-oh oooh-oh oooh-oh

bodobodobodo bodobodobodo bodobodobodo bodobodo
bodobodobodo bodobodobodo bodobodobodo bodobodo
bodobodobodo bodobodobodo bodobodobodo bodobodo
oooh-oh oooh-oh oooh-oh

un sacco di gente, un sacco di soldi
un sacco di macchinoni
un sacco di padri di famiglia
accompagnati da puttanoni

e io mangio il cartone
guarda, ho trovato un gettone
e puzzo non poco
al palio di siena prenderò fuoco

sorridi alla giornata con la fame nel mondo
sorridi alla giornata con la fame nel mondo
in un'altra vita rinascerò biondo
sorridi alla giornata con la fame nel mondo

bodobodobodo bodobodobodo bodobodobodo bodobodo
bodobodobodo bodobodobodo bodobodobodo bodobodo
bodobodobodo bodobodobodo bodobodobodo bodobodo
oooh-oh oooh-oh oooh-oh

bodobodobodo bodobodobodo bodobodobodo bodobodo
bodobodobodo bodobodobodo bodobodobodo bodobodo
bodobodobodo bodobodobodo bodobodobodo bodobodo
oooh-oh oooh-oh oooh-oh

che lunga la barba, prestatemi un'arma
stanotte ho sognato il prosciutto di parma

sono io la fame nel mondo
guardo per terra ma non vedo il fondo

sorridi alla giornata con la fame nel mondo
sorridi alla giornata con la fame nel mondo
in un'altra vita rinascerò biondo
sorridi alla giornata con la fame nel mondo



Gli ingredienti:



Al Bano & Romina Power - "Felicità" (1982)
http://www.youtube.com/watch?v=fs8r-8EJ4c8

Claudio Cecchetto - "Gioca Jouer" (1981)
http://www.youtube.com/watch?v=CGIFpsoOWOs

Goblin - "L'Alba dei Morti Viventi" (1978)
http://www.youtube.com/watch?v=MwK1EpQtTUo

Hugues Le Bars - "Locomotive Vocale" (1987)
http://www.youtube.com/watch?v=Le6d5C5PYRY

...e il canto di un ignoto barbone incontrato a Siena








mercoledì 14 settembre 2011

Tre Nuove Foto!

Buondì! Tornato da Venezia, Hong Kong, il prode Senesi Michele di PALONERO mi approvvigiona con altre foto de LA TOSSE GRASSA dalla nostra torrida session di mezz'agosto.
Eccovi qui quelle che il Culto ha deciso di rendere pubbliche!












domenica 11 settembre 2011

Gay Porn

Il fatto che staremo tutti celebrando l'11 settembre e i 10 anni di ground zero aspettando che facciano brillare il papa non mi distoglie dal lavoro, LA TOSSE GRASSA lavora sempre! E quindi anche questa domenica condivido con voi comuni mortali un altro brano di "TG1" con tanto di testo e ingredienti.

Stavolta si tratta di "GAY PORN"!



Il pezzo:







Il testo:



esci sfiancato dal lavoro, palestra!
due chiacchiere con l'allenatore sudato
e l'ex compagno di scuola nerd
che a differenza di te non si è mai sposato
non ha fatto figli che vanno a scuola
e che vogliono tanto vedere twilight
allora chiedi al nerd di fartene una copia
lui te la fa, torni a casa, divano
moglie, figliuoli, coca cola, pop corn
telecomando, play e sullo schermo invece

gay porn

ti affretti a premere stop
non vorresti mai che i tuoi figli vedano
di cosa è capace un uomo senza dio
con le palle di un altro sulle labbra
e un altro ancora che lo cavalca
ma se l'hai visto tu allora forse anche
tua moglie piange, ti guarda strano
ti chiedi perché il tuo amico nerd ti ha dato

gay porn

torni in palestra gridando vendetta
brutto frocio rottinculovinafamiglie
ma ti guardi intorno e sei circondato
da maschi sudati che mandano giù pastiglie
e gli si gonfia la tuta
ci sono due con videocamere e uno con un faro
l'allenatore si spalma il fallo da somaro
e ora sai che tu sarai protagonista di

gay porn

gay porn gay porn gay porn gay porn



Gli ingredienti:



Michael Sembello - "Maniac" (1983)
http://www.youtube.com/watch?v=LbXJH-qJ7LQ

Agony Bag - "Rabies Is a Killer" (1980)
http://www.youtube.com/watch?v=rXFiUK-rAGo

The B-52's - "Private Idaho" (1980)
http://www.youtube.com/watch?v=koRn-QcI0po

Sigue Sigue Sputnik - "Sex Bomb Boogie" (1986)
http://www.youtube.com/watch?v=e4rLnJ0qxqk




lunedì 5 settembre 2011

Lo Vuoi Nel Culo

Secondo il mio Credo la domenica termina all'alba di lunedì, quindi sento di star rispettando il precetto che mi impone di condividere un mio pezzo con i miei Adepti ad ogni domenica. Se così non fosse ovviamente sarei più che indulgente, essendo io la mia Divinità.

Dicevamo... "LO VUOI NEL CULO"!



Il pezzo:







Il testo:



banana banana banana la maestra
banana banana gelato merenda
asilo nido scuola elementare
da subito han voluto farti accoppiare

un'adolescenza con la fidanzata
ad ogni estate una nuova patata
ti han dato una camicia ed una cravatta
ma adesso sai cosa ti gonfia la patta

lo vuoi nel culo
ma come dirlo a papà
ma come dirlo a mammà
che lo vuoi nel culo
ma come dirlo al fornaro
e a ferdinando o macellaro

casa lavoro una macchina d'oro
e quella donna incinta che chiami tesoro
pensa quanto tempo quanti momenti belli
se ti va di merda quella sgrava due gemelli
chiudi un attimo gli occhi ed in men che non si dica
ti sei reso conto non ti piace più la fica
come dirlo a tua moglie che ormai c'ha le doglie
come dirlo al rigattiere che ti piace nel sedere

fallo, fallo - fallo per te
fallo per tutti - grida al mondo perché
fallo, fallo - fallo per te
fallo per tutti - grida al mondo che te

lo vuoi nel culo
ma come dirlo a papà
ma come dirlo a mammà
che lo vuoi nel culo
ma come dirlo al fornaro
e a ferdinando o macellaro
lo vuoi nel culo
ma come dirlo a tua moglie
che ormai c'ha le doglie
che lo vuoi nel culo
ma come dirlo al rigattiere
che ti piace nel sedere



Gli ingredienti:



Deniece Williams - "I've Got the Next Dance" (1979)
http://www.youtube.com/watch?v=8M9vE00rrEc

Ray Charles - "Mess Around" (1953)
http://www.youtube.com/watch?v=Bqz876VkwwY

Cherry Laine - "Catch the Cat" (1978)
http://www.youtube.com/watch?v=TxLq1fPqdS0

Survivor - "Eye of the Tiger" (1982)
http://www.youtube.com/watch?v=btPJPFnesV4

Tricarico - "Io Sono Francesco" (2000)
http://www.youtube.com/watch?v=kee3lUPiWpk




giovedì 1 settembre 2011

Prima recensione di "TG1", da INDUSTRIAL (r)EVOLUTION

70 minuti se lo ascolti tre volte di fila, eheheh...

"La Tosse Grassa viene da Recanati, terra di antiche e preziose reminescenze poetiche. E con quelle reminescenze, LTG ordisce un bel frullato a base di dance, sample e chitarre abrasive, tutto asservito a testi che sono piccoli spot pubblicitari dell'orrore, cioè dell'ordinario (ascoltare per credere). Nei 12 brani di questo album d'esordio autoprodotto di possono trovare campioni di Offspring ('Sei Qui Solo Per Le Telecamere'), Ministry ('Robuste Dosi di Cazzo') e moltissimo altro, spiritosamente (ma non troppo) amalgamati in un tappeto ritmico che proietta il mood dell'album nel periodo d'oro della migliore disco dance d'annata e dannata. 'TG1' non è semplicemente un divertimento sboccato e pruriginoso, perchè LTG utilizza la provocazione e l'iperbole per entrare nel cranio dell'ascoltatore direttamente dalla porta principale, senza filtri o censure, toccando temi talmente scomodi da poter essere difficilmente sopportabili per l'ascoltatore più occasionale. A chi ama invece electro e industrial, tanto materiale per passare settanta minuti in disteso e scomodo relax dance."

Giovanni Rossi, INDUSTRIAL (r)EVOLUTION
industrialrevolution-gr.blogspot.com

domenica 28 agosto 2011

Photoshoot by Senesi Michele (PALONERO)

Due psiche malate a confronto. Eccone il risultato.

Sotto il sole cocente del 17 agosto 2011, in proibitivi orari da zenit totale.
E col look adeguato, soprattutto.







Padre Mostro

Cari Fedeli, è domenica! Ricordiamoci di santificare le feste, per cui entriamo in Comunione con LA TOSSE GRASSA! Il suo corpo non è un dischetto di pane azzimo bensì questo blog in cui Sua Grazia condivide ogni settimana un proprio brano con tanto di testi e ricetta (fino a esaurimento scorte).

Oggi è il turno di "PADRE MOSTRO"!


Il pezzo:




Il testo:


padre mostro
   toccami
   leccami
padre mostro
   spogliami
   prendimi

padre mostro che c'hai tanti peli
io ancora non ce li ho però quello che voglio lo so
ce l'ho anch'io ma piccolino, non come quello di papà
alza quella tonaca, sia fatta la tua voluttà

padre mostro
   toccami
   leccami
padre mostro
   spogliami
   prendimi

come godi sull'altare, come godi in terra
prendo questo in memoria di te
facciamo l'amore contro la guerra
il corpo di cristo io lo so cos'è

padre mostro
   toccami
   leccami
padre mostro
   spogliami
   prendimi

sono io che ti provoco con le mie calze corte
ma un giorno crescerò e non ti piacerò
resta con me, non mi lasciare, fammi ancora male
non m'indurre in depressione, libera l'animale
libera l'animale! libera l'animale!

padre mostro
   toccami
   leccami
padre mostro
   spogliami
   prendimi
leccami leccami leccami leccami


Gli ingredienti:


John Carpenter & Alan Howarth - "Chase Across the 69th Street Bridge" (1981)
http://www.youtube.com/watch?v=1VggaSmM4l4

Rose Royce - "Is It Love You're After" (1979)
http://www.youtube.com/watch?v=QXA5qEG_Ho0

Lassigue Bendthaus - "Cloned #1 (8)" (1992)
http://www.youtube.com/watch?v=5tYPGQg5Bl8



domenica 21 agosto 2011

Burzum

Ciao, Adepti de LA TOSSE GRASSA! Da oggi tenterò (più o meno puntualmente) di darvi in pasto ogni domenica un brano di "TG1", così, per far felici quelli tra di voi che non si possono permettere di spendere 5 euri per comprarsi il cd, pezzenti!!!
Ma non solo, perché vi fornirò anche informazioni rare (finora) e pertanto preziosissime (finora), come i testi e gli ingredienti utilizzati per la realizzazione del brano in questione!

Questa volta tocca a "BURZUM"!


Il pezzo:




Il testo:


io non sono nervoso, lo è il mio esaurimento
non sono un criminale ma se insisti lo divento
vedo legno - penso fuoco
vedo carne - penso sangue
vedo testa - penso croce
vedo croce - penso burzum

everybody needs a burzum for a pillow
everybody needs a burzum

cristiano sta bene a casa
con la famiglia
con le croci rovesciate e la batteria

everybody needs a burzum for a pillow
everybody needs a burzum

cristiano sta bene a casa
con la famiglia
coi biscotti alla vaniglia e la polizia
là fuori che guarda che tutto sia a posto


Gli ingredienti:


Crystal Grass - "Crystal World" (1974)
http://www.youtube.com/watch?v=HmGmFof2t5s

Alicia Bridges - "Body Heat" (1978)
http://www.youtube.com/watch?v=cK0fJDhBPRU

Cornershop - "Brimful of Asha" (1997)
http://www.youtube.com/watch?v=lM7H0ooV_o8

and, ladies and gentlemen... Burzum!
http://www.youtube.com/watch?v=VSCWFuCqfqw



domenica 14 agosto 2011

LA TOSSE GRASSA A FERRAGOSTO

Ebbene sì, siori e siore, da ieri sabato 13 agosto sono già in circolazione le prime copie di "TG1", il primo album de LA TOSSE GRASSA. La fila per ottenerne una copia è già lunga, ma ce la potete fare.
Perché proprio sabato 13 agosto? Beh, ovvio, perché era il 50esimo anniversario dell'inizio della costruzione del Muro del Berlino, e anche il cd de LA TOSSE GRASSA è da considerare un mattoncino per la costruzione di una netta separazione tra NOI e LORO.
Noi chi? Loro chi? Se te lo chiedi sei uno di LORO.
Il cd costa 5 miseri euro, sappiatelo.
E se ci mettete sopra un altro eurino vi ci dò pure l'esclusiva spilletta col logo de LA TOSSE GRASSA.
Andate subito a festeggiare!!


domenica 24 luglio 2011

Primo Atto di Censura per LA TOSSE GRASSA

Nessuno ha ancora ascoltato un suo pezzo per intero, ancora non c'è stata nessuna apparizione pubblica... Eppure LA TOSSE GRASSA già subisce il suo primo atto di censura.
Ieri sera in Piazza Roma a Senigallia si svolgeva Soundigallia, raduno/incontro delle realtà musicali indipendenti marchigiane. Era presente anche l'incarnazione de LA TOSSE GRASSA, che aveva parassitato la postazione di Mukkake Agency ponendoci un proprio comunicato pubblicitario.
Comunicato che è stato prontamente rimosso con un vile atto di censura non appena la mammoletta Paolo Ticà, esponente di Mukkake Agency molto perbenino, si rende conto del suo contenuto. Cosa che avviene comunque dopo un'ora di esposizione al pubblico.
Le ragioni di Ticà: cattivo gusto, mancanza di rispetto.
Le ragioni de LA TOSSE GRASSA: cattivo gusto, mancanza di rispetto.
Ecco di seguito il volantino incriminato.

domenica 17 luglio 2011

TG1

Se Dio vuole (e io voglio) "TG1", l'album di esordio de LA TOSSE GRASSA uscirà lunedì 1 agosto per celebrare i 30 anni esatti dalla prima trasmissione di MTV, ossia "Video Killed the Radio Star" dei Buggles.
LA TOSSE GRASSA fucked mtv.
questa la tracklist:

1. Burzum
2. Padre Mostro
3. Lo Vuoi nel Culo
4. Gay Porn
5. Sono Io la Fame nel Mondo
6. Ho Male a Te
7. Esame Autoptico
8. Psicofarmaco
9. Tg1
10. Sei Qui Solo per le Telecamere
11. Robuste Dosi di Cazzo
12. Sperma d'Artista

E questa la copertina:


Nei migliori negozi di arti mozzati.

martedì 12 luglio 2011

LA TOSSE GRASSA (album trailer)

In attesa che vi faccia sapere dell'album e di altre mie gesta, per ora vi offro come assaggio un trailer dell'imminente splendido album d'esordio de LA TOSSE GRASSA, intitolato ovviamente "TG1".
Prendete e godetene tutti!